Blog di viaggi con bambini dalla Svizzera al mondo
8 In Switzerland

Val di Fex (Engadina): gita in carrozza sulla neve

Che ne dite di una gita suggestiva da compiersi in inverno lungo una delle valli più belle dell’arco alpino, al calduccio e senza fare fatica? Impossibile? Certo che no! Basta raggiungere Sils Maria in Engadina e recarsi in carrozza trainata dai cavalli nella Val di Fex. Ve ne avevamo parlato nell’articolo 10 imperdibili attività da fare in inverno in Svizzera ed oggi vi raccontiamo la nostra esperienza.

In carrozza trainata dai cavalli nella Val di Fex

Giornata di maltempo, per cui niente sci. Abbiamo optato per quest’esperienza che era da un po’ sulla lista e vi assicuro che farla quando nevica, è ancora più suggestiva.  Abbiamo lasciato l’auto al parcheggio coperto di Sils Maria, uno dei più bei villaggi dell’Engadina (a mio avviso) e ci siamo incamminati verso la piazzetta principale del paese. Lì si trovano varie carrozze con i cavalli che partono in direzione della Val di Fex. Siamo saliti e ci hanno coperti con strati di coperte (impossibile avere freddo lì sotto). E sotto la neve, in completo silenzio, siamo partiti, scivolando attraverso un paesaggio da favola. Bambini incantati e adulti ancor di più. 

Tempi di percorrenza:

  • Sils Maria – Fex Platta: 15 minuti
  • Sils Maria – Fex Crasta: 30 minuti
  • Sils Maria – Hotel Fex: 50 minuti

Quanto costa la gita in carrozza?

Andare in carrozza alla Val di Fex costa meno di quanto potete immaginarvi, davvero! Per una carrozza che trasporta fino 4 persone si pagano CHF 120 fino a Platta, CHF 150 fino a Crasta e CHF 200 fino all’Hotel Fex – andata e ritorno con una sosta di 90 minuti. Dalla quinta persona c’è un sovraprezzo, così come l’uscita in carrozza in notturna – se vi interessa. Calcolate inoltre che nella nostra ci siamo stati in 6 adulti e 4 bambini, per cui abbiamo diviso il costo in più famiglie.

Non siete obbligati a fare A/R con carrozza e cavalli, potete anche fare una parte del viaggio in carrozza e il ritorno a piedi, costa meno e voi fate un po’ di moto. Ci si sono sentieri invernali ben battuti (seguite i bastoni rosa – quelli blu sono per lo sci di fondo – calcolando almeno 2 ore dall’Hotel Fex) e per niente impegnativi.

Come organizzare la gita in carrozza

Facilissimo: contattate una delle due famiglie dell’Engadina che offrono le gite in carrozza trainata dai cavalli nella Val di Fex: Gian Clalüna ( +41 81 826 52 86) www.claluena-sils.ch oppure Gian Coretti (+41 81 826 56 73) www.coretti.ch. Se siete di passaggio potete sempre recarvi sulla piazza di Sils Maria e verificare se c’è disponibilità.

Decidete quale sarà la vostra meta, ma vi consiglio di arrivare fino all’Hotel Fex, perché da Crasta in poi i panorami (già splendidi) diventano ancora migliori. Vedete il ghiacciaio davanti a voi? E’ il Ghiacciaio del Fex.

La Val di Fex: qualche informazione

La Val di Fex è una valle laterale dell’Engadina che inizia nei pressi del villaggio di Sils Maria (non lontano da St. Moritz). E’ anche una delle poche valli in Svizzera chiusa al traffico motorizzato, e la si può visitare unicamente a piedi o in carrozza trainata da cavalli. In entrambi i casi, l’attività va bene tutto l’anno, con o senza la neve; nel caso dei cavalli in inverno alla carrozza vengono messi dei pattini.

Tornando a questa remota valle dell’Engadina, posta a 1800 metri di altitudine: ci credete se vi dico che è abitata tutto l’anno? E visto che è ormai vietato costruire nuove abitazioni, i prezzi di quelle rimanenti sono ormai alle stelle. Parliamo di milioni…

Se avete ancora del tempo a disposizione, vi consiglio di perdervi per le stradine del nucleo di Sils Maria. Ci sono negozietti e botteghe caratteristiche che meritano una visita. Vi segnalo inoltre che, se vedete una casa particolarmente bella e vi viene voglia di fotografarla, sappiate che potrebbe trattarsi della casa di Nietzsche (Nietzsche-Haus). Infatti, tra il 1881 e il 1888 il filosofo tedesco Friedrich Nietzsche trascorse qui i mesi estivi. Oggi quell’abitazione è una fondazione-museo (dal 1960) e centro conferenze.

La casa dove soggiornò il filosofo tedesco Friedrich Nietzsche 

 

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Cristina Giordano
    27/01/2021 at 19:54

    Che esperienza fantastica e affascinante, da fare almeno una volta nella propria vita. Bella la valle raggiungibile solo a piedi così da godere dello spettacolo della natura

  • Reply
    Sara - Slovely.eu
    26/01/2021 at 17:59

    Un’esperienza davvero bellissima e romantica, sotto i fiocchi di neve che cadono poi dev’essere davvero un sogno!
    Non conoscevo questa zona della Svizzera, sembra un luogo incantato e bravo pure il buon Nietsche che si era trovato proprio una bella casetta! 😉

  • Reply
    Raffaella M.
    26/01/2021 at 17:44

    Un’esperienza che mi sarebbe piaciuta molto provare ma che, al momento, non sono ancora riuscita a fare è il giro su una carrozza trainata dai cavalli in mezzo alla neve. Forse perchè ricordo ancora bene la scena finale della serie TV Michele Strogoff o forse perchè in fondo in fondo ho una microparticella di romanticismo ma un giro in carrozza mi piacerebbe assai, pur avendo una paura folle di cavalcare direttamente un cavallo.
    Certo è che un panorama come quello che avete visto voi, con il Ghiacciaio del Fex come fondale, è proprio spettacolare e fiabesco. Soprattutto se ammirato a ritmo lento, sotto una calda coperta, lasciandosi quasi cullare dal ritmo dei cavalli e del loro sbuffare.

  • Reply
    Francesca
    25/01/2021 at 22:51

    Che meraviglia, pensavo che esperienze così si facessero solo nei film natalizi! 😍 Prendo appunti per il prossimo inverno!

  • Reply
    Samu & Marghe - Dovesiba
    25/01/2021 at 21:56

    Non conoscevamo questa vallata. L’esperienza è davvero fantastica. Lo mettiamo sicuramente nella nostra wish list.

  • Reply
    Serena, FaccioComeMiPare.com
    25/01/2021 at 19:56

    Io non la conoscevo ma e’ un luogo da sogno, mi piacerebbe andarci l’anno prossimo.

  • Reply
    10 imperdibili attività da fare in inverno in Svizzera - Mini Me Explorer
    25/01/2021 at 19:45

    […] Leggi qui la nostra esperienza Val di Fex (Engadina) gita in carrozza trainata dai cavalli […]

  • Reply
    Annalisa Trevaligie-Travelblog
    25/01/2021 at 15:12

    Non conosco questa vallata e sono sicura che piacerebbe molto sia a mia figlia che a mio marito fare un esperienza del genere. Metto in lista, sperando Si possa tornare a viaggiare serenamente il più presto possibile.

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.