Sintra con bambini: dove la fantasia incontra la realtà

Se siete a Lisbona, non potete non recarvi a Sintra… Visitare Sintra con bambini significa portarli in un angolo di Portogallo un po’ fiabesco, visitando palazzi stravaganti, rovine di castelli misteriosi, elaborati giardini con pozzi danteschi. Insomma, una cittadina tutta da scoprire – a soli 30 minuti dalla capitale. Sintra è una cittadina nell’entroterra, adagiata in mezzo alle verdi colline della Serra de Sintra.  Nacque come residenza estiva dei sovrani portoghesi nel corso del 19esimo secolo, e se vi state domandando se era necessario avere una seconda residenza così vicino alla città, la risposta è sì. Sintra è circondata da foreste di abeti, e quando a Lisbona fa caldo, a Sintra il clima è fresco e piacevole – in marzo (quando siamo stati noi) fa addirittura freddo. Se soggiornate fuori stagione più giorni a Sintra con bambini (come abbiamo fatto noi) ed il tempo è inclemente, fate il viaggio inverso: mettete una t-shirt nella borsa e prendete il treno per la capitale: vedrete che sarà una giornata piacevole e molto più calda. Come visitare Sintra Sintra può essere visitata in diverse maniere, ma sappiate che le attrazioni principali si trovano in cima alla collina. Si può salire a piedi ma … Leggi tutto Sintra con bambini: dove la fantasia incontra la realtà