Monte Comino – Centovalli: trekking con i lama e altalena

lama trekking ticino

Stavo organizzando un giro da fare in solitaria sul Monte Comino, fino a quando scopro che Swing the World ha installato un altalena ad Aula e che già da qualche anno c’è un azienda agricola che, unica in Ticino, propone un trekking con i lama. Non posso quindi che includere pure il mio 4enne in questa avventura proprio adatta a lui.

Il Monte Comino, nelle Centovalli, è a 1200 metri di altitudine. Si può raggiungere a piedi scegliendo uno dei vari sentieri che ci sono in zona oppure utilizzando la moderna funivia, costruita nel 1993, con partenza da Verdasio, in 6 minuti vi porterà in vetta. Se decidete di utilizzare la funivia ricordate che ė in funzione da fine marzo fino all’ inizio di novembre. Qui trovate tutte le informazioni.

La funivia per il Monte Comino

Photo: https://www.comino.ch/

Verdasio, da dove parte la funivia per il Monte Comino, è a 13 km da Locarno, raggiungibile con il treno panoramico della Ferrovia Vigezzina Centovalli (la fermata è a poco minuti a piedi dalla funivia) oppure in auto risalendo la cantonale che da Intragna porta alla frontiera di Camedo e quindi in Valle Vigezzo, in Italia.

Noi optiamo per raggiungere Verdasio in auto dove troviamo parcheggi gratuiti in abbondanza. Ci sono due funivie, sulla sinistra quella che porta a Rasa, poco più avanti, sulla destra, la funivia che porta al Monte Comino. Non potete sbagliare. Sia a Rasa che sul Monte Comino (anzi, sul Monte Aula) trovate due delle magnifiche altalene panoramiche di Swing the World.

Biglietto fatto ed inizia la nostra risalita in funivia. Fortuna vuole che in quei sei minuti di risalita che scorrono velocissimi, riusciamo a vedere due camosci intenti a far colazione. Appena raggiunta la vetta, per la gioia di mio figlio, c’è un bel parco giochi in legno ad attenderlo e così la nostra camminata inizia con una prima pausa!!!

L’Altalena Swing the World sul Monte Aula

Monte Aula Swing the world
L’altalena di Swing the World sul Monte Aula

Siete già a conoscenza del progetto Swing the World? È un progetto made in Ticino, nato per caso nel periodo di lockdown da due giovani appassionati di fotografia e videomarketing. Fabio racconta ad Elisa (questi sono i loro nomi) che da piccolo aveva un’altalena in giardino, così ne costruiscono una con le loro mani, decidendo di metterla in un luogo bello e raggiungibile da tutti. Condivido le foto mozzafiato sui social ed in pochissimo tempo riscuotono un gran successo portando molte persone a voler vivere quell’esperienza di persona.

Iniziamo la camminata, il sentiero è ben segnalato con cartelli bianchi con scritto Swing, dalla funivia ci vogliono 45 minuti a piedi per raggiungere l’altalena installata sul Monte Aula. Inizialmente il sentiero passa attraverso prati e vari rustici per poi  addentrarsi nel bosco. Senza grandi difficoltà raggiungiamo la tanta desiderata altalena; mentre io ammiro il panorama sul Lago Maggiore, mio figlio super felice si dondola. Se volete scoprire di più su Swing the World e dove potete trovare le varie altalene sbirciate il loro sito.

Trekking con i lama in Ticino sul sul Monte Comino

È tempo di scendere per dirigerci al trekking com i lama. Ripercorriamo lo stesso sentiero, seguendo il cartello che indica per Madonna della Segna, da lì in 10 minuti si arriva all’azienda agricola di Jean-Pierre e Marisa. La loro avventura inizia nel 2014, la motivazione che li ha portati a costruire un’azienda agricola specializzata nell’allevamento dei lama ė dovuta all’ amore che hanno per il Monte Comino ed al desiderio di ridare vita al settore primario proprio qui. Nel 2021 hanno arricchito la loro attività aprendo anche un agriturismo che offre una gastronomia tipica e genuina con ingredienti stagionali, di produzione propria o proveniente da aziende agricole bio regionali. Vi consiglio di riservare con anticipo essendo una piccola struttura a gestione familiare.

Giunti all’azienda agricola che organizza trekking con i lama in Ticino, ci accoglie Jean-Pierre. Si presenta subito come un ottimo padrone di casa, nelle ore che trascorreremo in sua compagnia avremo modo di percepire l’ amore puro e la passione che ha per suoi lama. Insieme a noi ci sono altre due famiglie a far il trekking. Tutto inizia con la presentazione dei lama, i loro nomi, le loro caratteristiche per poi passare alla parte tecnica, come tenerli e comportarsi mentre saremo in camminata. Si parte, mio figlio si offre per stare in testa al gruppo, l’escursione passa attraverso boschi e prati. Jean-Pierre ed il suo collaboratore Luca ci fanno da guide e da ciceroni.

A piedi sul Monte Comino, Ticino

Tornati al punto di partenza ci fermiamo al loro agriturismo per una merenda ed abbiamo il piacere di conoscere Marisa, moglie di Jean-Pierre nonché straordinaria cuoca. Non perdetevi le sue torte, eccellenti, qualcuno ha provato a chiederle la ricetta, ma resta un segreto tutto suo! Quello che vi posso svelare io è che di certo la ricetta segreta che hanno in questa azienda è una sola: l’amore per ciò che fanno. Consiglio vivamente di prenotare.

Noi abbiamo optato per il trekking con i lama di un’ora e mezza, ma c’è la possibilità anche per trekking di mezza giornata o giornata intera. Ai bambini piacciono i lama? Lama Trekking Ticino vi da la possibilità di adottarne un lama (qui tutte le info). Consiglio vivamente di prenotare telefonicamente o tramite il loro sito.

Pernottare sul Monte Comino o rientrare a Verdasio?

Photo: https://www.comino.ch/

Purtroppo si è fatto tardi, e non riusciamo a far un giretto anche alla Capanna del Monte Comino come mi ero prefissata. Se siete alla ricerca di un luogo dove pernottare qui sui monti sappiate che dispone di tre camere doppie, una camera famigliare ed una camerata da 12 letti. Noi rientriamo a Verdasio. Ci incamminiamo verso la funivia, visto che l’ ultima corsa è alle 18.30. Alla stazione della funivia trovate un bagno ed una fontana.

Un’ottima alternativa alla discesa in funivia è seguire il sentiero che dall’azienda agricola prosegue verso la chiesa Madonna della Segna. Inizialmente troverete varie baite e passerete attraverso pascoli di mucche scozzesi, con scorci su Rasa e man mano che scendete vedrete in lontananza il paesino di Palagnedra e la sua diga. Lungo il sentiero ci sono tre fontane e nel giro di un’ora sarete a Verdasio, dedicategli una visita, ne vale veramente la pena, è piccolino, con la maggior parte delle case in sasso, le sue viuzze offrono magnifici scorci. Da Verdasio paese per raggiungere la funivia ci vogliono venti minuti abbondanti a piedi su strada asfaltata.

Monte Aula Swing the world
Swing the World Monti di Comino
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è TCS_Banner.png

Questo contenuto è stato promosso da
Touring Club Svizzero.

Leave a Reply

Your email address will not be published.