Lugano con i bambini: la Top 10 delle cose da fare in primavera – estate

Lugano è una magnifica città, con il suo lago, la sua storia, le sue montagne. Così pulita, tranquilla e sicura è una meta ideale per molti turisti sopratutto provenienti da nord alpe, che in poche ore di viaggio si sentono come in vacanza. Ma, confesso, fare una passeggiata al lago o in centro città fa sentire in vacanza anche me, che a Lugano ci sono cresciuta (Jenny).

Una cosa concedetemela però: Lugano non è la città più “children friendly” del mondo. Infatti sono pochi i parco giochi, le aree o i musei dedicati esclusivamente ai bambini. Fortunatamente, negli ultimi anni, qualcosina sta cambiando, forse perché, essendo una città turistica, e i bambini viaggiano sempre più spesso, si sta cercando di avvicinarsi di più alle esigenze delle famiglie…speriamo! Questo, ovviamente è il mio pensiero (Jenny).

Quando, invece, io (Nazarena) mi sono trasferita a Lugano dall’Italia (dalla Romagna, per la precisione) ho subito pensato: è proprio una città a misura di bambino ed adattissima alle famiglie, piena di attività per i più piccoli! Forse non sarà troppo movimentata, ma è il posto ideale per crescere un figlio! Tutto è sempre relativo ed è interessante vedere quanto i nostri punti di vista possano cambiare a seconda del contesto e del luogo in cui siamo cresciuti.

Mettendo da parte le diverse prospettive, siamo entrambe d’accordo sul fatto che Lugano sia una bellissima città da visitare con la famiglia, soprattutto in primavera-estate!

Se avete uno o due giorni a disposizione per visitare Lugano con i bambini, non perdetevi assolutamente la nostra TOP 10 delle cose da fare:

1. Passeggiata nello splendido Parco Ciani fino alla Foce

Lugano con i bambini
Il meraviglioso cancello al Parco Ciani

Il lungo lago di Lugano é meraviglioso, sopratutto in estate. Le aiuole del parco sono curatissime e coloratissime: un luogo ideale per una passeggiata in famiglia! Tra cigni, pedalò, fiori meravigliosi e sosta gelato, arrivate a piedi fino al parco giochi prima della foce del fiume, dove i bambini potranno finalmente scatenarsi come si deve! E se la meteo non dovesse essere delle migliori, potete sempre fare una sosta al Museo di storia naturale, che si trova proprio dietro al parco Ciani, in prossimità del Liceo Cantonale.

Trovi tutte le info nel nostro articolo: “Lugano: scoprire l’ambiente del Ticino attraverso il museo cantonale di storia naturale”

2. Giro con il trenino turistico

Lugano trenino
Trenino sul lungolago

Un modo simpatico per conoscere la città è quello di salire su un trenino turistico che vi permetterà una visione generale della città e dei dintorni. La partenza e l’arrivo si trovano in Piazza Manzoni, ma é possibile interrompere il tour in qualsiasi momento e riprenderlo in giornata (il biglietto è valevole tutta la giornata). Il tour prevede le fermate alle funicolari del Monte Bré e del Monte San Salvatore, passando per il lungolago fino a Paradiso.
ll costo é di 9 Franchi per adulti e di 5 Franchi per i bambini. Trovate le info dettagliate sul sito.

3. Visita al Lac o al Museo in Erba

Lugano Lac
La vista dal LAC

Il tempo è incerto? Ai vostri bimbi piacciono gli atelier ed i laboratori artistici? Volete avvicinare i bambini al meraviglioso mondo dell’arte? Allora il Lac ed il Museo in Erba sono i luoghi che fanno per voi! Entrambi si trovano in centro a Lugano ed organizzano bellissime e stimolanti attività per i bambini.

Leggete i nostri articoli Lac Edu: atelier creativo per bambini al LAC (Lugano) e Lugano, un bel pomeriggio al Museo in Erba per conoscere le nostre esperienze artistiche a Lugano con i bambini.

4. Giro in barca o in pedalò sul lago

Lugano primavera estate
Pedalò da noleggiare per fare un giro sul lago

Se state passeggiando sul lago in una bella giornata di sole, perché non approfittarne per rinfrescarvi prendendo a noleggio un pedalò? I bambini si divertiranno tantissimo a navigare sul lago e anche a fare un bel bagno (se le temperature lo permettono). Sarà bellissimo osservare Lugano da una diversa prospettiva, navigando placidamente, godendosi il sole ed ammirando il panorama.

5. Mangiare in un grotto

cena in un grotto
Cena non proprio vegetariana!

Una esperienza che non può mancare a Lugano con i bambini è una cena in un grotto ticinese! Il grotto è un tipico ristorante locale dove, in un ambiente rustico e informale, si possono gustare formaggi, affettati, carne ed altri prodotti locali. Un luogo dove stare al fresco lontano dalla città ed in cui poter sperimentare la cucina tradizionale!

6. Passeggiare per le Via del Centro

Lugano con i bambini
Le vie del centro

Una passeggiatina per le vie del centro citta é quasi d’obbigo. La zona é pedonale, quindi ideale per i bambini. Dalla piazza Riforma potete proseguire verso la famosa via Nassa ed ammirare le lussuose boutique, arrivando fino alla piazza del Lac. Super consigliato é anche percorrere la salita Chiattone che porta alla Cattedrale di San Lorenzo da cui si può ammirare un bel panorama. Per rendere più divertente la scoperta delle vie del centro si può provare l’esperienza di Sato Code, un divertente gioco virtuale. Qui trovate la nostra esperienza.

7. Fare una passeggiata a Gandria

sentiero di Gandria
Il sentiero di Gandria

Una delle nostre camminate preferite è quella sul sentiero di Gandria, che va da Lugano Castagnola a Gandria. Gandria è un antico e minuscolo villaggio di pescatori, probabilmente il più autentico sul lago Ceresio. Sembra che nei suoi vicoli il tempo si sia fermato. Sarà meraviglioso perdersi tra le botteghe degli artigiani, percorrere le strette viuzze, ammirare le sue corti ed il meraviglioso panorama, camminando lungo il sentiero che costeggia il lago.

Se desiderate approfondire, ne abbiamo parlato qui.

8. Salire in vetta al Monte Brè o al Monte San Salvatore

Monte San Salvatore
Panorama che si ammira dal Monte San Salvatore

Adoro salire a piedi sul Monte Brè o sul Monte San Salvatore! Sono passeggiate relativamente brevi ma che consentono di vedere panorami davvero mozzafiato…se siete a Lugano con i bambini e avete voglia di camminare, non lasciatevi sfuggire l’opportunità di visitare questi due magnifici luoghi. Se non volete sudare, entrambe le vette sono raggiungibili anche con la funicolare.

Qui trovate le nostra esperienze: Monte Brè e Monte San Salvatore.

9. Passare un pomeriggio al Lido

Lugano in estate
La spiaggia del Lido di Lugano

Un luogo di Lugano che amo particolarmente in estate è il Lido! Spesso quando sono a Lugano mi manca il mio adorato mare, ma quando vengo al Lido mi passa ogni nostalgia! I bambini si divertiranno moltissimo a sguazzare nelle bellissime piscine, a fare i tuffi da ben tre trampolini con tre diverse altezze oppure a fare il bagno nel lago tuffandosi dallo scivolo. Davanti al lago c’è una vera e propria spiaggia con la sabbia in ci si può rilassare ed anche un ristorante-bar in cui pranzare o fare aperitivi. Un posto bellissimo in cui trascorrere qualche ora ed in cui rinfrescarsi a Lugano in estate con i bambini.

10. Fare una escursione sulle colline (Parco San Grato o Alpe Vicania)

Parco San Grato
Splendido panorama dal Parco San Grato

È primavera, gli alberi sono in fiore, é una bella giornata con un sole pazzesco, gli uccellini cantano e abbiamo tanta voglia di uscire all’aria aperta, camminare e assaporare tutti i profumi della primavera? Ecco una bella soluzione per tutta la famiglia: l’Alpe Vicania con bambini oppure il Parco San Grato. Due luoghi che si trovano sulle colline di Lugano perfetti da visitare con i bambini in cui passeggiare, stare all’aperto e pranzare in compagnia, godendo di meravigliosi panorami.

1 Comment


Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.