Blog di viaggi con bambini dalla Svizzera al mondo
0 In NaturiAMO/ NaturiAMO

5 attività autunnali con le foglie per bambini

attività con foglie autunnali

Foglie, foglie e foglie! Perché non raccoglierle e dare spazio alla creatività? Oggi vi presento cinque interessanti attività autunnali con le foglie, che stimolano la fantasia dei bambini, che uniscono grandi e piccini e che potrebbero decorare le vostre case in tema autunnale. Le proposte sono pensate per tutta la famiglia, perché è davvero bello lasciarsi stupire dalla creatività anche in età adulta.

Adoro l’autunno e i suoi colori. Le foglie mi piacciono particolarmente, così fragili ma forti allo stesso tempo, hanno colori sgargianti e cangianti, sono leggere e ballerine e ci introducono lentamente nella nuova stagione. Impossibile non notarle passeggiando per i boschi e ovunque in questo periodo, foglie e colori meravigliosi dappertutto.

Prima di iniziare le attività: reperite foglie autunnali e altro materiale

splendidi doni della  natura
Gli splendidi doni della natura

Iniziate un giorno prima, con una passeggiata in famiglia per raccogliere materiali della natura. Visto il periodo particolare, fate una giretto solo voi con i vostri bambini e raccogliete un bel po’ di foglie autunnali di forme, colore e grandezze diverse. Prendete anche altro materiale come gusci di ghiande, bacche autunnali, legnetti fini. Il miglior modo per farlo è portare con sé un cestino o una borsa di stoffa, in questo modo il materiale non si rovina.

Una volta rientrati (se svolgerete l’attività a casa) mettete le foglie per una notte sotto un peso. Ad esempio potete disporle tra delle pagine di giornale e poi metteteci sopra dei libri o un altro oggetto pesante. Assicuratevi che non siano bagnate altrimenti si rovinano e si potrebbe anche creare la muffa. Il giorno dopo potrete già usarle, lo scopo non è quello di seccarle.

Attività 1: osservazione e categorizzazione

Osserva e cataloga a piacimento!

I bambini sono attratti dal “bello” e il vostro raccolto lo sarà! Disponete le foglie autunnali ed il resto del materiale su una tovaglia di stoffa o di carta bianca (in questo modo risalteranno ancora di più i colori). Da lì potete iniziare a fare diverse attività di esplorazione, di osservazione e di categorizzazione.

Cosa vi serve

  • Tovaglia di stoffa o carta bianca.
  • Foglie pressate e altri materiali della natura.

Come funziona?

Chiedete ai bambini di osservare bene, di toccare con delicatezza le foglie e gli altri materiali raccolti e di formare dei gruppi (delle categorie). Disporranno le foglie con le foglie e le ghiande con le ghiande. Decideranno magari di creare un mucchietto di foglie grandi e un altro di foglie piccole. Potrete guidare quest’attività ma cercate di essere i registi, senza intervenire molto. Potranno scegliere come organizzare il tutto, per colore, per consistenze, per grandezza.

Questa è un’attività bellissima, coinvolge tutta la famiglia e punta all’osservazione della natura. Inoltre i bambini prendono coscienza del materiale che avranno a disposizione. Durante questo momento introduttivo fondamentale, i bambini potrebbero già spontaneamente iniziare a creare dei collage o dei mandala. Lasciateli fare e lasciate che si liberi la creatività.

Alla fine di questa importante prima attività i bambini conosceranno molto bene il materiale raccolto, sarà disposto e ordinato e sarà più facile svolgere qualsiasi altra proposta.

Attività 2: un collage con i doni dell’autunno

collage di foglie autunnali
Un collage meraviglioso

Questa attività permette ai vostri bambini di creare dei bellissimi collage autunnali con le foglie e gli altri materiali naturali che avete raccolto. L’attività 1 descritta sopra vi dà l’occasione di disporre del materiale ben organizzato e disposto.

Cosa vi serve

  • Materiale autunnale pronto all’uso (vedi attività 1).
  • Fogli bianchi, neri o colorati.
  • Colla bianca in un bicchierino e pennellino fine con il quale applicarla.
  • Pennarelli o matite colorate.

Come funziona?

Date un foglio bianco o nero  ai bambini e chiedete loro di scegliere una o due foglie, collocarle come vogliono e pensare quale oggetto o a animale potrebbero assomigliare. Il famoso “gioco delle forme delle nuvole”, guardarle e ipotizzare cosa ci sembrano. Inizialmente disponete le foglie senza incollarle, in questo modo possono sempre cambiare posizione. Lasciatevi guidare dalla foglia e non scegliete già prima cosa volete creare.

Quando ognuno ha deciso in cosa trasformare la propria foglia o le proprio foglie, si possono incollarle e utilizzando i pennarelli e anche altri materiali come legnetti, ghiande, gusci, sassolini arricchite il tutto. Potranno uscire dei quadretti davvero fantastici, dei paesaggi autunnali, degli animaletti del bosco o facce tipoArcimboldo”.

Attività 3: creare i capelli autunnali

attività con foglie: capelli autunnali
Quando le foglie diventano splendidi capelli

Questa attività piace davvero molto a tutti i bambini! Utilizzando foglie autunnali o altri materiali, possono creare delle facce davvero buffe.

Cosa vi serve

  • Materiale autunnale pronto all’uso (vedi attività 1).
  • Fogli A4 con volti stampati o disegnati.
  • Colla bianca in un bicchierino e pennellino fine con il quale applicarla.

Come funziona?

Partite da una faccia che disegnate (prendete spunto nel web), che disegnano i bambini o che potrete stampare. Potete anche scegliere facce di animali che hanno criniere, piume o squame. Ognuno diventa parrucchiere e con le foglie e il piccolo materiale raccolto, potrete creare i capelli al vostro omino o animale. Sicuramente sarà un divertimento assicurato. Se non avete fantasia le facce ve le regaliamo noi.




Si tratta di un’attività molto semplice ma di grande soddisfazione. Se scegliete il foglio A4 bianco sarà di effetto incollarlo su un foglio A3 colorato o nero, fungerà da cornice. Chiedete ai bambini di mettere la firma sul loro quadro autunnale. Questa attività si presta con qualsiasi materiale raccolto in tutte le stagioni. Attenzione solo a non scegliere materiali troppo pesanti (ghiande, sassolini o rami più pesanti) perché la colla faticherebbe a tenerli attaccati e appendendo i quadretti potrebbero staccarsi i materiali scelti.

Attività 4: fare un mandala di stagione

mandala con fiori
Un bel mandala fiorito

Questo mandala può essere creato dai bambini a casa vostra oppure anche direttamente nel bosco. Si tratta di un’attività semplice ma sempre di grande effetto, e si presta ad ogni stagione, non solo all’autunno.

Cosa vi serve

  • Materiale autunnale pronto all’uso (vedi attività 1).
  • Fogli a forma di cerchio di colori diversi o il suolo( prato, bosco, tronco d’albero).
  • Colla bianca in un bicchierino e pennellino fine con il quale applicarla.

Come funziona?

Dapprima osservate molto bene il materiale raccolto, poi tutti assieme potrete creare un mandala partendo dal centro. Scegliete una foglia o un altro elemento particolarmente colorato o grande da mettere come partenza centrale. Questa attività si presta molto per essere svolta anche direttamente in natura. Per saperne di più leggi i nostro articolo Mandala per bambini con la natura.

Attività 5: abbellire la casa con decorazioni autunnali

autunno decorazione casa
Mettiamo l’autunno sul muro

Che ne dite di sbizzarrirvi con questa attività e preparare assieme ai bambini una decorazione da parete con foglie autunnali ed altri materiali del bosco? Darà alla vostra casa un delizioso tocco “chic” di stagione.

Cosa vi serve

  • Materiale autunnale pronto all’uso (vedi attività 1).
  • Rametto della lunghezza che desiderate.
  • Spago o lana.

Come funziona?

Per questa attività scegliete alcune foglie autunnali belle, colorate e resistenti, che abbiano un gambo da quale poter utilizzare. Legate con dei nodini 3-4 fili al rametto di legno. A questi fili annodate le foglie precedentemente scelte.

Attenzione: fare i nodi non è per nulla facile. Servirà l’aiuto da parte dell’adulto fino ai 9-10 anni circa. Per facilitare il tutto potete usare anche delle piccole mollette di legno per attaccare le foglie allo spago o alla lana (variante adatta a tutti i bimbi).




Quando provi le attività, tagga @MiniMeExplorer su Facebook e mostraci le tue foto !

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.