In Discover Ticino/ Ticino

10 passeggiate estive in Ticino adatte alle famiglie

Ma quanto è bello in estate, fare escursioni in montagna con i bambini! Il Ticino offre moltissime passeggiate estive adatte alle famiglie e a differenza della primavera si può salire anche in alta montagna. Quelli che vi proponiamo, e che abbiamo testato personalmente, sono alcuni fra i nostri itinerari preferiti. Si tratta di sentieri facili o di media difficoltà, da “vivere” assieme ai vostri figli.

1. Sentiero arancione del Lucomagno (Val di Blenio)

passeggiate estive con bambini sul lucomagno

Immaginatevi prati in fiore, colorate farfalle svolazzanti e un ruscello che si snoda quasi accarezzando i fili d’erba?  Fra i tanti sentieri del Lucomagno abbiamo percorso il nr. 2 che vi porta all’Alpe Pertusio e alle Golene del Brenno, dove ammirare la sorgente del fiume Brenno. Al rientro, fate una sosta al Centro Pro Natura Lucomagno, un bel luogo di studio e contemplazione della Natura alpina.

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: Lucomagno e il centro Pro Natura

2. Robiei ed i laghetti del Basodino (Vallemaggia)

robiei escursione

Laghetti montani, paesaggi da cartolina, camosci, marmotte e ghiacciai. Quella a Robiei è una delle passeggiate estive in Ticino da fare assolutamente con bambini. Il punto di partenza per le numerose escursioni (di difficoltà diverse) è la stazione terminale della funivia che sale in quota da San Carlo in Val Bavona (controllate sul sito gli orari). Volendo, e ve lo consigliamo, potete pernottare alla capanna del Basodino.

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: Robiei: gita ai laghetti pernottando alla Capanna Basodino

3. Monti di Lego (Locarnese)

monti di lego vista locarnese

A volte basta un’ora di cammino per trovare paesaggi meravigliosi. Una delle più facili passeggiate estive in Ticino vi porta da Viona di Fondo (poco oltre Brione sopra Minusio) fino ai Monti di Lego a 1150 metri. Da qui godrete di una strabiliante vista sul Lago Maggiore e sulla Verzasca. C’è anche un minuscolo laghetto con pesci e rane e se non vi va di portare il picnic, potete pranzare alla Capanna Grotto Monti di Lego

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: Gita ai monti di Lego, un angolo di paradiso

4. Il lago di Carì (Leventina)

laghetto di carì

Giornata calda ed afosa? Perché non andare a cercare un po’ di frescura in Leventina? Nelle vostre passeggiate estive non può mancare una camminata al lago di Carì. Una parte del percorso potete farla in seggiovia, per poi continuare a piedi lungo un comodo sentiero fino a quota 2200 metri. Da non perdere: un bagno rinfrescante fra le gelide acque del laghetto e al ritorno il sentiero didattico del Montanaro.

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: Fresca escursione con bambini al lago di Carì

5. Val Bavona: Calnegia e cascata di Foroglio (Vallemaggia)

passeggiate estive in ticino val bavona

La Val Bavona è certamente la valle più selvaggia del nostro cantone, e meta di una delle più intriganti passeggiate estive in Ticino. vi porta in Val Bavona. L’itinerario che vi proponiamo parte da Foroglio e vi porta a scoprire cascate, borghi in pietra, ponti romani e anche la Splüja Bela, la costruzione sotto roccia più antica del Ticino. Per capire come era la vita dei pastori di un tempo neppure troppo lontano.

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: Scopriamo la Val Bavona, Cascata di Foroglio e Calnegia

6. Gita al castello di Serravalle (Val di Blenio)

bassa val di blenio a piedi

Un bel itinerario nella bassa Valle del Sole a partire da Loderio che vi porta fino alle suggestive rovine del castello di Serravalle, dove vi consigliamo di fermarvi per un bel picnic. Parte del tragitto costeggia il fiume Brenno ed è esposto al sole, quindi non dimenticate di coprirvi la testa. Strada facendo troverete numerose fattorie ed aziende agricole con tanti simpatici animali: caprette, agnellini e vitellini.

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: A piedi alla scoperta della Val di Blenio

7. A piedi lungo la Verzasca (Locarnese)

val verzasca passeggiata

Fra le imperdibili passeggiate estive in Ticino, non può mancare la Val Verzasca con le acque color smeraldo del suo fiume. Il sentiero fra Ganne e Brione Verzasca vi permette di fuggire dalla folla al Ponte dei Salti di Lavertezzo (ma andateci a fine giornata) e nel contempo godervi le fresche acque del fiume. Da non perdere strada facendo la Lüéra di Alnasca, un’antica trappola per lupi.

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: Val Verzasca con bambini: scopriamo il fiume e la lüéra

8. Gole della Breggia (Mendrisiotto)

gole della breggia

Vi piace l’dea di una camminata tutta nel bosco, interessante sia dal punto di vista storico che geologico? Le Gole della Breggia fanno per voi. Fra rocce vecchie di milioni di anni, resti di antichi mulini, gole impetuose ed una chiesa teatro di un strage medievale, non c’è proprio da annoiarsi. Il punto di partenza è il Mulino del Ghitello ed i sentieri possibili sono così tanti che potete scegliere l’itinerario perfetto per la vostra famiglia.

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: Gita al Parco della Breggia con bambini

9. Gita alla capanna San Lucio (Luganese)

passeggiate estive con in Ticino, San Lucio

La penultima delle nostre gite estive in Ticino vi porta alla Capanna San Lucio, in Val Colla. L’itinerario che vi proponiamo parte da Bogno, ma ce ne sono diversi altri, tra cui uno da Cimadera con minor dislivello. Ai vostri figli piaceranno certamente i paesaggi variegati e le mucche Highlander dell’Alpe Cottino. Dall’alto godrete di una stupenda vista sia sul luganese che sulla val Cavarna e sul lago di Como.

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: Passeggiata alla Capanna San Lucio – Val Colla

10. Bagni di Craveggia (Locarnese)

bagni craveggia

Sapevate che nell’Alta Val Onsernone, sul confine italo-svizzero, un tempo c’era una fonte termale lungo le sponde del fiume Isorno? Le acque sgorgano ad una temperatura costante di 28° C e dopo il restauro sono state installate due vasche di granito che possono essere riempite con l’acqua temperata della sorgente mediante un rubinetto. Alexandra, che è andata in autunno, consiglia l’estate per questa passeggiata.

Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo: Bagni di Craveggia, una sorgente termale in Ticino

 

You Might Also Like