In Europe/ Mom of the month/ Sweden/ Travels

Malmö (Svezia): intervista a Wanda

La mamma del mese di oggi, si chiama Wanda e ci racconta della città dove vive, Malmö, in Svezia. Sicuramente ne avete già sentito parlare: qui inizia (o finisce) il ponte lunghissimo ponte di Öresund, che collega la Svezia alla Danimarca. Ecco i suoi consigli per visitare Malmö con bambini.

Parlaci di te, chi sei?

“Ciao a tutti! Io sono Wanda, una piemontese che vive ormai da 14 anni in Svezia. Ho sempre avuto un grande interesse per i paesi nordici tanto da finire a studiare in Danimarca. In quegli 8 mesi di Erasmus ho migliorato il mio inglese, imparato un po’ di danese e trovato marito! Ecco, ora capirete perché son finita qui.

Se volete ulteriori informazioni o leggere le mie avventure al nord non dovete far altro che visitare il mio blog Come sono finita al Polo Nord oppure visitare il sito di NotOnlyMama a cui collaboro come expat mama.

Che legame hai con Malmö?

via a Malmö

Mio marito ed io abitiamo a Malmö insieme ai nostri due figli Astrid e Viktor (4 e 1,5 anni rispettivamente). Malmö, che si trova a sud del paese, è la terza città più grande di Svezia, con circa 340 000 abitanti, ed è anche una città multietnica, con più di 180 cittadinanze diverse.

Malmö è collegata a Copenhagen, capitale danese, con l’Öresundsbron, il ponte che attraversa lo stretto di Öresund. Con circa 20 minuti di treno potrete passare da un paese all’altro senza quasi accorgervi di nulla, a parte la differenza linguistica e monetaria. Noi chiamiamo quest’area Öresundsregionen, la regione Öresund, che offre ”due paesi al prezzo di uno”.

Come è vivere a Malmö con bambini?

centro Malmö

Malmö, come qualsiasi altra città della Svezia, è baby friendly e offre innumerevoli attività da fare. Ci sono numerosi parchi a tema, musei, piscine ed eventi vari e una buona parte delle attività offerte sono gratuite. La città organizza numerosi concerti e festival, il più famoso è quello che dura una settimana intera ad agosto. In quest’occasione si può partecipare a diverse attività, assaggiare cibo da diversi angoli della terra e assistere a concerti gratuitamente.

Malmö parco con laghetto

Dal punto di vista pratico, la città è attrezzata per accogliere bambini di ogni età. In quasi tutti i locali pubblici troverete bagni muniti di fasciatoio e seggioloni per mangiare ed è sempre possibile trovare menù per bambini ad un prezzo ridotto. I mezzi pubblici hanno lo spazio per i passeggini e il trasporto è gratuito per i bambini fino ai 7 anni. Malmö ha una rete di piste ciclabili e marciapiedi che permettono di spostarsi e godersi la città in piena sicurezza.

I parchi cittadini sono molto grandi, hanno laghetti di diverse dimensioni e offrono la possibilità di fare gigliate e pic nic. Tutte queste aree pubbliche sono dotate di bagni pubblici. Partendo con questi presupposti, qualsiasi cosa decidiate di fare o vedere, i bambini sono sempre i benvenuti.

Cosa dobbiamo assolutamente vedere se vogliamo andare a Malmö con bambini?

turning torso

Le attrazioni più grandi sono Turning Torso, la torre che gira su se stessa, che si impone maestosa sulla città. Questa torre è opera del genio Calatrava ed è alta 190 metri ed ha 54 piani.

Se vi interessa l’architettura potrete ammirare come edifici moderni si accostano a quelli vecchi. Dal centro storico con le pittoresche piazze Lillatorg (piazza piccola) e Stortorget (la piazza grande) e i caratteristici edifici scanesi potrete farvi una passeggiata e raggiungere Malmöhus Slott (il castello). Questo è il più antico castello rinascimentale dei paesi nordici e fu costruito agli inizi del Cinquecento dal re danese, quando questa regione faceva parte della Danimarca.

Se vi interessa il sightseeing della città potrete farne uno comodamente seduti su una barca che ripercorrerà il canale. 

E cosa dobbiamo assolutamente fare con bambini a Malmö?

Se volete scegliere delle attività specifiche da fare a Malmö con bambini ecco cosa non potete perdervi.

Parchi a tema

I parchi sono definitivamente il punto forte di questa città. Hanno temi diversi e in qualsiasi stagione veniate saranno sempre accessibili. Ad esempio vicino a casa mia c’è Afrika Parken, un parco dove potrete trovare animali (finti) della savana a grandezza naturale (dalla finestra della mia camera si vede la giraffa!), mentre al Pirat parken potrete arrampicarvi sul galeone del pirata; invece al Sagolekplats (parco giochi con tema fiabe) potrete entrare in un castello da fiaba. 

Malmöhus

Il vecchio castello della città si chiama Malmöhus e contiene un museo dove potrete trovare un acquario e un terrario tropicale, oltre ad un’esposizione sulla natura e geologia del paese.

Tekniska museet

Al museo tecnico potrete entrare in un sottomarino vero e per questo motivo è uno dei più visitati dai bambini.

Moderna Museet

Il museo d’arte moderna e contemporanea è aperto al pubblico di tutte le età. Qui bambini e genitori hanno la possibilità di avvicinarsi all’arte ecreare e scoprire materiali insieme.

Skånes Djurpark

Se volete uscire da  Malmö, potete fare un safari in un grande zoo dove gli animali vivono fuori dalle gabbie. Qui potete vedere gli animali che popolano i paesi nordici come ad esempio orsi, volpi, alci e renne.

Il museo del giocattolo

Qui troverete una vasta collezione di giochi. In questo museo si conservano 400 esemplari di Barbie, tutte nella loro scatola originale, bambole di ogni tipo, più di 4000 modellini di automobili, 9000 soldatini di stagno, Puffi, figure Playmobil, Lego e tanto altro.

Vellingeblomma

Qui ci sono esposizioni a tema. Ad Hallowen potrete entrare nella casa stregata e a Natale nel villaggio di Babbo Natale mentre in estate vi aspetta il fantasy garden con temi diversi. Ad esempio l’anno scorso avevano ricostruito i monumenti più conosciuti (Tour Eiffel, statua della libertà, ecc.) mentre quest’anno hanno fatto una ricostruzione dei dinosauri, tutto esclusivamente con strutture in legno, foglie e fiori.

Ci consigli di visitare Malmö con bambini in inverno?

inverno a Malmö

In inverno non è così freddo come molti credono, raramente le temperature scendono al di sotto dello zero e la neve si fa desiderare. Durante il periodo natalizio si possono ammirare le bellissime decorazioni e approfittare dei mercatini per comprare prodotti artigianali. Inoltre
in inverno, se fa abbastanza freddo, i laghetti ghiacciano e ci si può pattinare sopra.

 

You Might Also Like