0 In Discover Ticino/ Ticino

Lugano: un bel pomeriggio al Museo in Erba

Da poco tempo il Museo in Erba sorge in Via Riva Caccia 1 a Lugano. Ma non é nuovo in Ticino,  si é solo trasferito da Bellinzona sul lungolago luganese al primo piano dello stabile “Central Park”.

Museo in Erba LuganoIl Museo in Erba (che non è il LAC)

Ho sentito ancora molte mamme confondere il Museo in Erba con il Museo Masi, ovvero con la parte educativa del Lac (Lac edu). Ma tengo a specificare che sono due cose completamente diverse, anche se si trovano abbastanza vicini tra loro.

Il Museo in Erba, che tra l’ altro é un museo privato, é principalmente interattivo. Non ci sono esposte opere originali, ma dei pannelli a tema  con un atelier creativo annesso. L’obiettivo é quello di  avvicinare i bambini al mondo dell’arte, giocando.

Il museo Masi (Lac edu) propone infatti, visite guidate alle mostre e attività artistiche nell’atelier che riguardano le opere esposte. Ovviamente si tratta di opere autentiche.

👉 Leggete il nostro articolo Lugano, atelier creativo al Lac

Ammettiamolo, il Museo in Erba non è facilissimo da trovare al primo colpo, é un po’ nascosto. Ma se giocate con i bambini a “chi trova per primo il museo”, diventa anche divertente cercarlo…

Lasciate l’auto al posteggio sotto al Lac e incamminatevi a piedi (ca. 2 min.). Salite le scale e proseguite fino in fondo al corridoio, sulla destra vedete l’insegna. Gli spazi sono ampi e comprendono entrata, spazio con pannelli interattivi e atelier. Il museo propone una “valanga” di attività, anche collaterali, ma andiamo con ordine…

Ho iscritto i miei bambini un sabato di pioggia, telefonando la mattina stessa per l’attività del pomeriggio (avevano ancora posti disponibili per cui ho fatto bene a tentare!). Una volta entrati veniamo subito accolti dalla gentilissima Loredana, la responsabile che ci spiega il funzionamento del museo. Una parte iniziale dedicata ai lavori manuali (atelier) e una seconda parte inerente alla mostra stessa… e i genitori? Ciao ciao per un’ora e mezza!

Museo in Erba LuganoL’atelier del Museo in Erba

Il titolo del tema attuale (che é in mostra fino al 4 giugno 2017) é: “L’art brut, l’arte dove non te l’aspetti”. Il concetto di Art Brut é stato inventato nel 1945 dall’artista francese Jean Dubuffet. Si tratta di un gruppo di persone che creano di tutto, spontaneamente e liberamente, senza preoccuparsi dell’estetica e del risultato finale.

Gli artisti “brut” realizzano i propri sogni, raccontano storie, immaginano, mescolano arti come disegno e musica, recuperano oggetti, assemblano, colorano, ricamano, dipingono, insomma: inventano opere uniche nel loro genere e cariche di immensa fantasia.

Museo in Erba LuganoQuesto è in sintesi quello che viene proposto nell’atelier con l’animatrice. I bambini hanno la possibilità di creare e inventare un opera utilizzando vari materiali di recupero.

Museo in Erba LuganoLa mostra interattiva

Finito il momento creativo, tutti i bambini sono invitati a gironzolare liberamente tra i vari pannelli della mostra del Museo in Erba. Questi pannelli, ripeto, sono interattivi. Ovvero racchiudono molti giochi e attività con lo scopo di avvicinare i bambini all’arte e alla creatività in maniera ludica. Non sto qui a spiegarvi ogni pannello, se no vi tolgo la sorpresa, ma dico solo che c’è da slegare, da vestirsi, da toccare, da incastrare, da completare, da creare,….

Museo in Erba LuganoInutile dire che ai bambini la mostra é piaciuta tantissimo, si sono divertiti davvero tanto a giocare con quanto proposto. Trovo sia carino e piacevole se anche voi genitori accompagnaste e provaste insieme ai vostri figli le varie attività. Sicuro vi divertirete come mi sono divertita io.

Museo in Erba Lugano

Ho trovato il Museo in Erba estremamente ben fatto e intuitivo, nel senso che non devi per forza leggere tutte le spiegazioni del pannello, i bambini capiscono da soli cosa devono fare.  Quello che forse consiglierei è proporre prima la visita alla mostra e dopo l’atelier, in modo che l’attività artistica possa acquisire un po’ più’ di senso.

Infatti i miei bimbi, nonostante siano usciti entusiasti dal pomeriggio al Museo in Erba, non sapevano spiegarmi tanto bene cosa avevano creato in atelier. Anche se il risultato dell’opera era magnifico. Ma forse fa parte anche questo dell’Art brut!

 

You Might Also Like