In Discover Ticino/ Ticino

Passeggiata sul lungolago tra Tenero e Locarno

Oggi vi porto a fare la passeggiata preferita della mia amica Anna e della sua famiglia (mamma, papà e quattro zampe camminano, i due bambini invece la fanno in bicicletta!!).

Questo itinerario che vi propongo è uno splendido percorso panoramico che vi porta a costeggiare il lungolago di Minusio, Muralto e Locarno. Da Tenero vi dirigete verso Minusio, il suo porto comunale si trova nell’ampia zona dei campeggi.

La stradina è molto ben segnalata, passeggiando incontrerete lungo la riva del lago “Ca de Ferro” una cinquecentesca caserma davvero imponente.


In seguito raggiungerete Rivapiana, uno splendido nucleo con case ricche di affreschi e riconoscibili dalla caratteristica  torre della chiesa di San Quirico. Si può raggiungere, e mi rivolgo a chi ha figli e mariti pazienti, dal lungolago attraverso un passaggio segnalato. Potrete ammirare qualche frammento di affresco davvero bello e magari concedervi una pausa nel parco di Villa San Quirico, edificio di proprietà del comune di Minusio. Noi siamo stati ad uno stupendo matrimonio di cari amici celebrato proprio qui….indimenticabile.
Continuando a passeggiare raggiungerete Muralto con i suoi splendidi palazzi d’epoca e gli sfarzosi alberghi per arrivare infine  a Locarno. Sul lungolago di Locarno troverete il bellissimo parco giochi “al Barbaglio”, ideale come pausa per tutta la famiglia.

Costeggiando il lungolago giungerete all’imbarcadero ed infine al porto di Locarno.

Dopo di che, eccovi al famoso Lido di Locarno ideale per giornate in famiglia sia in estate che in inverno (ma questo è un altro discorso…).

Se invece volete sfruttare questa passeggiata per fare qualche foto di famiglia (“yuppie” da parte dei mariti: sicuro!)  raggiungete il “parco della Pace” o il “parco delle Camelie” quest’ultimo  insignito del premio “Gardens of Excellence” dalla società internazionale della Camelia  (le bimbe di solito adorano, un vero parco con tanti fiori da vere principesse) oppure ancora  il “Parco Robinson“.

Dopo tutti questi  parchi, se vi avanzeranno ancora le forze, vi aspetta il magnifico delta della Maggia , ideale per un picnic di famiglia o per giocare con l’acqua.


Per rientrare potete poi passare in città a Locarno e attraversare la rotonda di piazza Castello (il cui castello fa sempre partire grandi discussioni da parte dei maschietti di casa mia).  Passando attraverso la piazza grande approfittatene per fare una sosta  (lo sapevate che ora la famosa Piazza Grande di Locarno é illustrata sulla nuova banconota da 20 franchi?)  Proseguite la vostra passeggiata attraverso la città vecchia e raggiungete l’ imbarcadero per rientrare verso casa (magari in battello? Come suggerito nelle info?), oppure sempre a piedi.

Lungo il percorso ci sono diversi punti di ristoro nel caso voleste approfittare per mangiare un boccone. Non ve li elenco tutti per non fare torto a nessuno, sono davvero molti e per tutti i gusti.

Come detto questa é una passeggiata che si può fare a piedi, in bicicletta, monopattino, pattini , passeggini e ruote varie. E’ l’ideale per chi ama passeggiare in pianura, infatti é quasi tutto asfaltato e con parecchie varianti e possibilità di pause.
Vi sentirete in vacanza, l’atmosfera ed i paesaggi sono da sogno, e dopo averla fatta non dimenticate di mandarci i vostri commenti o consigli…..Buona passeggiata!

 

You Might Also Like